Come pulire il marmo macchiato

Il marmo è una meravigliosa pietra naturale ma estremamente fragile e soggetta a deterioramento, nonostante ci possa apparire indistruttibile e resistente. La sua superficie soffice e porosa come la pelle è, infatti, a rischio

Ottenere un credito privato senza impazzire dietro alle banche italiane

L’attuale situazione finanziaria ha messo a dir poco in difficoltà i risparmiatori, non solo per la crisi e la carenza di lavoro, ma proprio a causa della totale reticenza da parte delle banche, verso

Le diverse lavorazioni dei metalli

Sono numerose le tecniche di lavorazione dei metalli che vengono utilizzate nell’industria metalmeccanica. In particolare questo settore conta un elevato numero di addetti in Italia, anche nell’ambito delle piccole e medie imprese che sono

La gestione documentale nella realtà aziendale odierna

I documenti prodotti quotidianamente da un ufficio od a un’azienda sono veramente tanti. Si pensi a tutte le fatture, alla documentazione che riguarda le comunicazioni a clienti e fornitori, all’elevato numero di pagine e

Il navigatore auto “spegne” il cervello

Usare il navigatore auto “spegne” il nostro cervello, ovvero quei neuroni che in linea teorica dovrebbero aiutarci negli spostamenti, immaginando percorsi alternativi. A dimostrarlo è un recente studio condotto da un team di ricercatori

La verità sui prestiti INPDAP

I famigerati prestiti INPDAP sono in effetti gestiti dall’INPS, dal giorno in cui nel 2012 l’INPDAP è stato assorbito dall’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale. Molto spesso si parla a sproposito di questo tipo

Arriva oggi la nuova banconota da 50 euro

Viene messa in circolazione da oggi, 4 aprile, in tutti gli Stati membri dell’Unione europea la nuova banconota da 50 euro. Presentata qualche settimana fa in veste ufficiale, la nuova banconota da 50 euro

USA, aumenta ancora il deficit della bilancia commerciale

Negli Stati Uniti sono stati aggiornati i trend della bilancia commerciale del Paese nordamericano. In particolare, il deficit della bilancia commerciale aggiornata alla fine del mese di gennaio è cresciuta a quota -48,5 miliardi

Buona crescita dell’ISM non manifatturiero americano

Nuove buone notizie per i dati macro economici statunitensi. Stando a quanto asseriscono gli ultimi aggiornamenti statistici, infatti, l’ISM non manifatturiero nel corso del mese di febbraio è cresciuto a quota 57,6 punti contro

USA, dati misti dai nuovi ordini

Negli Stati Uniti nel corso degli ultimi giorni sono emersi dei segnali discretamente misti per quanto concerne la pubblicazione dai dati sugli ordini di beni durevoli: è infatti pur vero che da un lato