I metodi per ingrandire il seno

decoltéIngrandire il seno? Oggi si può e si può anche ottenerlo della misura desiderata. Come ci suggeriscono sul sito www.senoaltop.com il modo migliore e definitivo consiste nello sfruttare la chirurgia estetica. Esistono poi anche dei metodi più soft, che permettono di aumentare leggermente la dimensione del seno, o anche solo di rendere più compatta e soda la pelle che lo sostiene.

La chirurgia estetica

In termini tecnici l’intervento per aumentare il volume del seno è detto mastoplastica additiva. Si tratta di un intervento considerato di routine, che va però effettuato in anestesia generale. In quanto tale conviene sempre considerare che ha tutte le controindicazioni e le problematiche di un vero e proprio intervento chirurgico, conviene quindi valutare questo metodo di aumento del seno solo se non si sono ottenuti risultati interessanti con altri metodi e se si ha un estremo desiderio di avere un seno più grande. L’intervento consiste nell’inserimento di protesi in silicone nella zona delle mammelle; durante l’intervento è anche possibile modificare la forma del seno e migliorare la tonicità della pelle, per un effetto molto piacevole e naturale. Il costo di questo tipo di intervento non è irrisorio, e dipende dalla situazione iniziale. Per avere un preventivo è quindi obbligatorio sottoporsi ad una prima visita presso un chirurgo plastico.

La ginnastica

Spesso la sensazione di avere un seno non eccessivamente grande è correlata al fatto che la pelle e la muscolatura che dovrebbero sostenerlo si sono rilassati con il passare degli anni. In queste situazioni la ginnastica per la muscolatura pettorale può fare miracoli, fino a consentire di raggiungere un decolleté tonico e molto gradevole. Gli esercizi pettorali non sono poi così complessi da realizzare, si deve solo tenere conto del fatto che i maggiori effetti si hanno con la costanza nel tempo.

Altri trattamenti estetici

Se non si desidera giungere fino alla mastoplastica additiva, si può cercare di aumentare le dimensioni del seno utilizzando cosmetici di vario genere. In commercio ci sono diverse creme che permettono di stimolare la tonicità e la compattezza della pelle che circonda le ghiandole mammarie, cosa che le rende più grandi e turgide. Allo stesso modo può essere utile anche inserire nella dieta alimenti ricchi di estrogeni di origine animale o vegetale, come ad esempio la soia, le uova o i semi di alcune piante. Anche alcuni integratori permettono di aumentare leggermente le dimensioni del seno, ma i risultati si vedono solo dopo varie settimane di utilizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *