Si possono bere alcolici se si vuole perdere peso?

Si possono bere alcolici se si vuole perdere peso? In linea di massima, no. Pensate per esempio alla birra: questa prelibata bevanda contiene dei carboidrati che digeriti rapidamente bloccano la combustione dei grassi. Ecco perché la birra viene talvolta definita “pane liquido”. Ed ecco perché, in fin dei conti, molto spesso si parla di “pancia da birra” per parlare di un aspetto fisico non proprio salutare, evidentemente influenzato (si ipotizza) da qualche birra in più.

Tuttavia, non tutti gli alcolici sono dannosi per il conseguimento del vostro risultato di perdita di peso. Pensate per esempio alle opzioni alcoliche più “intelligenti” per perdere peso, come il vino (rosso o bianco secco), lo champagne secco o i liquori come whiskey, cognac, vodka. Evitate invece dei cocktail zuccherati.

Le bevande alcoliche sopra rammentate difficilmente contengono zucchero / carboidrati, e quindi sono sicuramente meglio della birra. Tuttavia, grandi quantità di alcol potrebbero rallentare la perdita di peso: quindi, la moderazione è sempre una buona idea, anche in questa occasione!

Naturalmente, con quanto sopra non vogliamo certamente indurvi a rimettere in frigo tutte le bevande alcoliche che magari state desiderando sorseggiare in compagnia o da soli, al termine di una dura giornata di lavoro. Il nostro suggerimento è invece quello di cercare la giusta via di mezzo, dosando con particolare attenzione il ricorso a questo genere di prodotti, poiché gli eccessi in questo caso farebbero doppiamente male.

In aggiunta a ciò, se volete saperne di più, vi consigliamo di parlarne con il vostro medico di riferimento, che saprà certamente suggerirvi la migliore soluzione per conseguire una sostenibile perdita di peso, senza rinunciare al gusto di qualche bevanda alcolica ogni tanto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *