Forse stupirà la notizia che vuole le donne “in pole position” negli acquisti delle console per videogiochi, ma sembra proprio così invece…ed il dato arriva dritto dritto da una ricerca effettuata sui consumi statunitensi.